ALTOLIVELLO

Spettacolo di trasformismo e illusionismo su trampoli

Ideazione, costumi e regia di Luigi Sicuranza,

con Pietro Rasoti e Miriam Calautti

Alto Livello è uno spettacolo di trasformismo su trampoli di grande impatto visivo e rara eleganza, condito con una spruzzata di comicità e leggerezza.

È uno spettacolo senza parole tutto improntato al fascino della figurazione; adatto ad ogni tipo di pubblico, riscuote un grande successo ovunque venga programmato ed ha ormai superato le 2.000 repliche.

Lo spettacolo nasce grazie ad un'idea di Luigi Sicuranza, ed è oggi realizzato dalla compagnia Circo Improvviso.

Alto Livello propone un teatro di figura nuovo ed originale, dove ingegnosi trucchi basati sul prolungamento e la deformazione degli arti, danno vita ad una galleria di suggestivi e fantasiosi personaggi umani o animali: dalla giraffa alla medusa, dallo pterodattilo all’odalisca, passando per l’affascinante metamorfosi del bruco farfalla.

Il ritmo incalza conducendo il pubblico ad un divertente “Gran Finale”.

 

STORIA DELLO SPETTACOLO

 

AltoLivello nasce nel 1993 grazie alla creatività di Luigi Sicuranza (Compagnia Sicurteatro).

 

Lo spettacolo cresce e prende forma portando Luigi a rappresentarlo in Italia e all’Estero fino al 2006.

In questi 13 anni Alto Livello conta 999 repliche, tra cui la partecipazione al festival di Shizouka (Giappone) come spettacolo rappresentativo degli artisti italiani.

 

Nel 2006 Luigi lascia la scena a causa di un grave malattia, che non gli permetterà più di esibirsi.

Egli matura quindi la decisione di lasciare in eredità artistica proprio il suo spettacolo più riuscito.

 

Nel 2007, Luigi cura la regia dello spettacolo che “rinasce” con un nuovo interprete, Pietro Rasoti, il quale continua a rappresentare con successo AltoLivello.

SCHEDA TECNICA

 

Durata: lo spettacolo completo è di 50 minuti. A seconda delle esigenze è possibile frazionarlo in 2 interventi di 30 minuti ciascuno.

- Spazio in piano di almeno cm. 700x700 (h.5.00)

- È preferibile avere muro o barriera alle spalle del fondale (larghezza fondale cm. 400)

- La compagnia è autonoma per impianto audio e luci

- Si richiede allaccio elettrico con almeno 3 KW

- È necessario poter raggiungere lo spazio spettacolo con un furgone.

CIRCO IMPROVVISO

tel. +39 3917388771

info@circoimprovviso.com

TERZOSTUDIO

Progetti per lo Spettacolo srl

via della Gioventù, 3

56024 Ponte a Egola (PI) P.I. 01159650504

Alberto Masoni

tel. +39 347 3656244

teatrodistrada@terzostudio.it

www.terzostudio.it

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Facebook Icon

ALTOLIVELLO

PINDARICO