CIRCO

IMPROVVISO

LA COMPAGNIA

 

La compagnia Circo Improvviso nasce nel 2008 e da allora svolge stabilmente attività di creazione e diffusione di spettacoli.

Gli attori sono autori e produttori dei loro spettacoli, che fondono in sé linguaggi propri del circo contemporaneo, della tecnica dei trampoli, del trasformismo e del teatro di figura. Ad oggi la compagnia conta diverse centinaia di rappresentazioni in tutta Europa.

Circo Improvviso è composto da Pietro Rasoti e Miriam Calautti, artisti caratterizzati da differenti esperienze formative in campo teatrale, circense, artigiano, costumistico.

I tratti distintivi della produzione sono il radicale scardinamento dei confini tra discipline diverse, la tecnica del trasformismo sui trampoli e la scelta di una narrazione poetica sottile e a volte impalpabile fatta non di parole ma di figurazione e musica. Nasce così, grazie anche all'importante eredità lasciata da Luigi Sicuranza, un teatro di figura nuovo ed originale, peculiartità propria della Compagnia.

Date le caratteristiche degli spettacoli, adatti ad ogni tipologia di pubblico, grazie all'universalità del linguaggio, la compagnia si è esibita nei contesti più svariati: festival di arte di strada, festival di teatro ragazzi, convention, cene di gala, matrimoni, cabarè.

PIETRO RASOTI

 

Nasce a Firenze nel 1989.

A soli 13 anni apprende la tecnica dei trampoli, che poi diventerà il suo cavallo di battaglia; inizia così il suo percorso di formazione, frequentando corsi e laboratori di teatro.

A 17 anni riceve in eredità dall'artista Luigi Sicuranza lo spettacolo Altolivello, che lo porta ad esibirsi con successo in Italia a all'estero nei contesti più vari.

Nel 2009 fonda insieme a Miriam Calautti la compagnia Circo improvviso, con cui nel 2016, dopo quasi 3 anni di lavoro debutta con Pindarico.

Negli anni sono diverse le collaborazioni che intrattiene con compagnie di rilevanza nazionale, la più significativa all'attivo quella con la compagnia Venti Lucenti, con cui si esibisce periodicamente al teatro dell'opera di Firenze.

MIRIAM CALAUTTI

 

Nasce a Torino nel 1988.

Sin dall'adolescenza si avvicina al mondo del teatro.

Così, negli anni, affianca alla preparazione teatrale lo studio delle arti circensi e della ginnastica artistica.

Dal 2008 promuove progetti nelle scuole di educazione alla lettura e lettura espressiva, diventa così esperta in narrazione per bambini.

Dall'incontro nel 2009 con Pietro Rasoti decide di fare sul serio, fonda così la Compagnia Circo Improvviso.

Prende parte alla messa in scena dello spettacolo Altolivello, e dal 2014 lavora all'ideazione e alla produzione dello spettacolo Pindarico. Acquisisce così negli anni, grazie all'esperienza, capacità degne di una costumista.

TIZIANO FANTAPPIE'

 

Nasce a Firenze nel 1990.

Il suo primo incontro con il mondo dell'arte è grazie alla musica.

A dodici anni comincia lo studio della chitarra elettrica che lo porterà, quindici anni più tardi, alla Laurea presso il Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, indirizzo Jazz.

Nel 2012 incontra Pietro Rasoti, che lo inizia al teatro e all'arte di figura. Si instaura così una collaborazione che tuttora perdura: dapprima tecnico dello spettacolo Altolivello, poi come compositore delle musiche dello spettacolo Pindarico.

Nel 2017 esordisce come attore in Pindarico.

Versatile e poliedrico, abbraccia ogni aspetto dell'arte, nonostante la composizione e l'arrangiamento - musicali - rimangano la sua principale passione.

CIRCO IMPROVVISO

tel. +39 3917388771

info@circoimprovviso.com

TERZOSTUDIO

Progetti per lo Spettacolo srl

via della Gioventù, 3

56024 Ponte a Egola (PI) P.I. 01159650504

Alberto Masoni

tel. +39 347 3656244

teatrodistrada@terzostudio.it

www.terzostudio.it

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Facebook Icon

ALTOLIVELLO

PINDARICO